prevenire la contaminazione in Laboratorio

Soluzioni per prevenire la contaminazione in Laboratorio

Prevenire la contaminazione in Laboratorio

In Laboratorio può verificarsi l’esposizione a diversi rischi in base al tipo di attività svolta. A essere a rischio contaminazione non ci sono solo gli operatori, ma anche i campioni di ricerca e di analisi, beni e ambienti aziendali.

Per contaminazione si intende l‘alterazione causata da microrganismi o parassiti (c. microbiologica) o dall’aggiunta di additivi (c. chimica), di solito involontaria, dovuta a cattiva conservazione, incuria, uso di materie prime scadenti o adozione di tecnologie inadeguate.

Le più frequenti modalità di contaminazione in Laboratorio sono rappresentate da:

  • esposizione attraverso cute e mucose a materiale infetto;
  • ingestione di materiale infetto per contaminazione delle mani;
  • formazione di aerosol conseguente all’apertura di contenitori, di provette e capsule o all’impiego di agitatori, centrifughe ecc.

L’esperienza multidisciplinare di AHSI nei settori industriale, ospedaliero e universitario ha portato l’azienda a selezionare sempre più soluzioni atte a mitigare i rischi e a prevenire incidenti nei luoghi di lavoro.
Grazie alle conoscenze specifiche maturate dalla gestione di diverse tipologie di Laboratorio, AHSI si è focalizzata sulle migliori tecnologie disponibili sul mercato con il chiaro obiettivo di rispettare il D.Lgs 81/08 (Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro), mantenendosi sempre aggiornata con le nuove esigenze in materia di sicurezza.

Quali sono gli obblighi del Datore di Lavoro?

Tra gli obblighi del datore di lavoro previsti dal Decreto Legislativo 81/08  vi è quella di svolgere una valutazione preliminare del rischio in cui vengono identificate le aree e la tipologia di rischio in base al flusso di lavoro previsto, e di adottare di seguito le misure tecniche, organizzative, procedurali e igieniche per evitare ogni esposizione dei lavoratori ad agenti biologici/chimici sulla base della valutazione dei rischi svolta.

Scopri le soluzioni di AHSI S.p.A.

Rischio biologico

 
Il rischio biologico si verifica in caso di esposizione ad agenti o sostanze di origine biologica, come microorganismi, virus, tossine e batteri, potenzialmente dannosi alla salute.
In Laboratorio, questo si traduce nella necessità di sterilizzare tutta la strumentazione e le aree coinvolte nel flusso di lavoro e nell’esigenza di lavorare i campioni di ricerca in ambienti atti a evitare la contaminazione degli stessi e l’esposizione degli operatori.
Queste fonti di rischio biologico, però, non sono presenti solo in Laboratorio, ma si concentrano anche in ogni genere di locale chiuso, trasportate dall’aria. Per questo motivo, è sempre importante mantenere una carica microbica minima in tutti i luoghi di lavoro. Questo risultato può essere ottenuto mediante l’utilizzo in emergenza di strumenti di biodecontaminazione per ambienti e superfici e, in seguito, con i sistemi di disinfezione dell’aria, progettati per garantire un abbattimento patogeno continuo nelle 24h in presenza degli stessi operatori.
contenimento rischio biologico

AUTOCLAVI

 
 

DISPOSITIVI PER BIODECONTAMINAZIONE

 
sicurezza laboratorio decontaminazione ambientale con perossido di idrogeno Bioquell Proteq

CAPPE MICROBIOLOGICHE

 
sicurezza laboratorio cappa microbiologica isolante a flusso laminare verticale
 

DISPOSITIVI PER DISINFEZIONE DELL'ARIA

 
strumentazione da laboratorio dispositivi di sanificazione dell'aria Defend 400 Novaerus

ISOLATORI

 
sicurezza laboratori isolatore Qube di Bioquell

Rischio chimico

 
Spesso in Laboratorio vengono svolte attività lavorative che comportano l’esposizione a più agenti chimici pericolosi, che possono mettere a rischio la salute dei lavoratori, gli ambienti di lavoro, i beni aziendali e i campioni di ricerca.
AHSI dispone di una serie di prodotti per tutelare questi ambienti e per consentire una lavorazione dei campioni di ricerca in sicurezza, preservando la loro qualità e la salute degli operatori. Inoltre, è in grado di fornire diverse soluzioni per la sanificazione e disinfezione dell’aria, al fine di minimizzare la concentrazione di composti chimici dannosi e particolati in Laboratorio e in altri ambienti di lavoro.
contenicontenimento rischio incendio protezione aziendemento rischio chimico

ARMADI DI SICUREZZA

 
progetto sicurezza laboratorio armadi sicurezza per prodotti chimici
 

DISPOSITIVI PER SVERSAMENTO FORMALINA

 
kit completo per sversamento formalina

CAPPE CHIMICHE

 
sicurezza laboratori cappa chimica bicasa
 

ARMADI E CAPPE A FILTRAZIONE MOLECOLARE

 

PURIFICATORI ARIA DA LABORATORIO

 
purificatori aria da laboratorio
 

DISPOSITIVI PER DISINFEZIONE DELL'ARIA

 
strumentazione da laboratorio dispositivi di sanificazione dell'aria Defend 400 Novaerus

Il tuo Laboratorio dispone delle soluzioni tecnologiche migliori per prevenire il rischio contaminazione in modo efficace?

Richieste informazioni e preventivi

    Ho letto e accettato la Privacy Policy del sito.

    5120